I PIANI DOPO L'11 SETTEMBRE

I PIANI DOPO L'11 SETTEMBRE

Dunque, ecco il copione post 11 settembre, un copione che verrà messo in
scena a meno che un numero sufficiente di persone non venga informato ed
il piano sventato, in quanto “loro” non riuscirebbero ad ingannare un
numero sufficiente di cittadini e leader politici.

Dopo un periodo di terrorismo durante il quale verrà minacciata e forse
attuata la denotazione di congegni nucleari, giustificando in tal modo
l'espansione della militarizzazione allo spazio, vi sarà un tentativo
concerto di presentare al pubblico informazioni riguardanti una minaccia
dallo spazio esterno, non semplicemente asteroidi che colpiscono la Terra,
bensì altre minacce… una minaccia extraterrestre!!!

Negli ultimi 40 anni, l’ufologia, come viene chiamata, in combinazione con
la poderosa macchina dei media, ha sempre più demonizzato gli
extraterrestri, grazie a spaventosi film come, indipendence day e una
pseudo–scienza,che rappresenta come un fatto della vita moderna,i
rapimenti e i relativi abusi, della vita aliena.

(anche se i grigi in combutta con il governo compie dei rapimenti veri a
scopo di studio…detto dall’Arc. Michele.)
Che certi umani abbiano avuto contatti con extraterrestri, non ho dubbi;
che gli autentici contatti ET siano stati inclusi in un oceano di
resoconti fasulli, sono certo.

In altre parole, gli autentici eventi ET, vengono raramente riportati al
grande pubblico.
La macchina garantisce che gli unici visti e letti da milioni di persone
siano i resoconti fasulli spaventosi e intrinsecamente xenofobi.
Questo condizionamento mentale a temere gli extraterrestri è stato
sottilmente rinforzato per decenni, in preparazione dei futuri inganni-di
portata tale da far apparire banale l’11 settembre!

Scrivo tutto questo adesso perché recentemente sono stato contattato da
svariate fonti altolocate dei media e dell’intelligence, le quali mi hanno
chiarito come siano imminenti eventi di reportage fasulli, che tenteranno
di mettere in moto la macchina della paura nei confronti di UFO e di ET.
Dopotutto per avere un nemico occorre fare in modo che la gente odi e tema
una persona, un gruppo di persone, o in questo caso una intera categoria
di esseri.

Per essere chiari, i maniacali programmi coperti che controllano la
segretezza sugli Ufo. Sugli ARV e relative tecnologie -tra le quali quelle
adatte a simulare eventi extraterrestri, rapimenti alieni e cose del
genere, pianificando di depredare Disclosure, gettarlo nel fuoco della
paura e rimettere in scena eventi che alla fine presenteranno gli
extraterrestri come un nuovo nemico.
Non fatevi ingannare.

Queste fesserie da proposte da innumerevoli libri, video, film,
documentari e cose simili, tenteranno di agglutinarsi ai fatti, le prove e
le testimonianze di prima mano degli insider del Disclosure Project e
tramite la loro forza traente diffondere nel mondo il cosmico inganno che
ritrae falsamente gli ET, come una minaccia dallo spazio.
Non fatevi ingannare.

Mescolando i fatti con la finzione e falsificando eventi UFO
apparentemente terrificanti,
il piano prevede infine di creare un nuovo e sostenibile nemico
extraplanetario.
E chi sarà il più furbo? VOI.
Perché adesso sapete che dopo 60 anni, trilioni di dollari e le migliori
menti scientifiche del mondo all’opera, un oscuro gruppo segreto-spazio,
un governo dentro al governo e tal volta completamente al di fuori dal
governo, come noi lo conosciamo- ha ottenuto il controllo delle
tecnologie, l’arte dell’inganno e la capacità di lanciare un attacco alla
Terra e farlo sembrare che siano gli extraterrestri.
Nel 1997, portai a Washington un uomo perché illustrasse questo piano a
membri del congresso e ad altri.
All’epoca tutto il nostro gruppo si incontrò con lui. Era stato presente
alle sezioni di pianificazioni, discutendo quando gli ARV – oggetti
costruiti da Lockeed, Northrop e altri custoditi in località segrete in
tutto il mondo – sarebbero stati usati per simulare un attacco su
determinate proprietà, facendo credere tanto ai leaders politici quanto ai
cittadini, che c’era una minaccia dallo spazio – quando invece non c’era
nulla.
Prima che potesse testimoniare, i suoi manipolatori lo fecero sparire in
una località segreta della Virginia, sino a quando il briefing (piano da
seguire) non fu terminato….
Vi suona familiare?

Il dott.Wernher Von Braun mise in guardia da queste falsificazioni, usate
come pretesto per portare guerra nello spazio.
E molti altri hanno messo in guardia dalla stessa cosa.

Gli armamenti basati nello spazio sono già posizionati: fanno parte di un
programma spaziale segreto, parallelo in corso sin dagli anni 60.
Gli ARV sono costruiti e pronti ha partire (vedere il libro Disclosure e
il capitolo con la testimonianza di Mark Mc Candlish,)
Le tecnologie spaziali di inganno olografico sono posizionate collaudate e
pronte a sparare. E i grandi media sono una pedina, che adesso riceve
istruzioni dalla mano destra del Re.

So che tutto questo sembra fantascienza. Assurdo. Impossibile. Proprio
come sarebbe sembrato l’11 settembre, prima dell’11 settembre.
Ma l’impensabile è accaduto e potrebbe accadere di nuovo, a meno che non
siamo vigili.

Combinate tutto questo con l’attuale atmosfera di paura e manipolazione, e
c’è il rischio reale che il nostro giudizio collettivo venga offuscato e i
nostri diritti costituzionali vengano sospesi.

Ma sappiate questo: se ci fosse una minaccia dallo spazio esterno,
l’avremmo dovuto sapere non appena gli esseri umani hanno cominciato a far
detonare ordigni nucleari e a recarsi nello spazio con missioni pilotate.
Il fatto che stiamo ancora liberamente respirando l’aria della terra viste
le azioni galatticamente stupide e spericolate di un gruppo segreto,
illegale e al di fuori da ogni controllo, fornisce una abbondante
testimonianza delle intenzioni pacifiche e riservate di questi visitatori.
La minaccia è totalmente umana. E siamo noi a dover fronteggiare questa
minaccia, frenarla e trasformare l’attuale situazione di guerra,
distruzione e manipolazione segreta in una di autentica rilevazione
(nell’originale, Disclosure, ntd) e in un’area di pace sostenuta.

La guerra nello spazio, per sostituire la guerra sulla terra non è
evoluzione bensì follia cosmica. Un mondo così unito nella paura è peggio
di uno diviso dall’ignoranza.
Ora è il momento adatto per un grande balzo nel futuro, un balzo che ci
porti via dalla paura e dall’ignoranza in un’era ininterrotta di pace
universale.
Sappiate che questo è il nostro destino e sarà nostro non appena lo
sceglieremo.

Steven M.Greer,MD,èil direttore di THE Disclosure Project, PO Box 2365,
Charlottesville VA 22902, USA
Sito web: www.disclousureproject.org

NOTA:
…,che oggi mentre sto radunando i capitoli per dare forma a questo libro,
Michele mi abbia fatto aggiungere questo incredibile ma vero fatto, non mi
piace proprio…
Significa che il pericolo di una falsa invasione aliena non è ancora
scongiurato.
Quando voi leggerete queste righe, noi le avremo già mandate on-line, è
meglio che la maggior parte della gente sappia subito.
Per Noi tutti, il modo migliore di aiutarvi è quello di spingervi in ogni
modo e con ogni mezzo a cercare la verità ed erudirvi con essa.
Quanti di voi ieri sera, 2-7-2008 hanno visto la trasmissione sul 4°
canale, Top-secret. Mi è bastato seguire alcune mosse per capire che è
adesso che stanno creandosi la scena giusta…stanno riportando indietro il
pensiero ufologico, hanno sballato appositamente la realtà sui cerchi del
grano, e volutamente nessuno ha recriminato che nei cerchi di grano fatti
dall’uomo non si può registrare nessuna onda elettromagnetica, né che i
nodi delle spighe sono piegate dalle stesse onde!
Nè chiesto al signor Maurizio Cavallo, quale messaggio o consiglio davano
i Clariani per gli uomini terrestri, inoltre il Signor Pinotti è un
milite dell’intelligence…a voi tirare le somme dovute.
Clarion è una delle 400 stelle che formano la costellazione delle Pleiadi,
conosciute nell’antichità come le 7 sorelle.

“Non tutte le catastrofi umane ed ecologiche si possono fermare, poiché
gli uomini imparano sui loro errori soltanto dietro le vicende dolorose…”

Questa frase mi è stata ripetuta all’infinito,in tutti questi anni.
Dunque, per quanto riguarda la devastazione delle Torri Gemelle, mi
avevano fatto vedere in anticipo il gioco sporco di forze alleate.
“Vieni avanti mia cara, non temere, ormai dopo tanti anni sei avvezza a
questa sala riunioni, ti ho fatto salire perché voglio che tu veda cosa
stanno facendo quei pazzoidi dei politicanti…”
Michele in alta uniforme,come tutti quelli che stavano con lui attorno al
grande tavolo di cristallo liquido, aspettandomi per dare il via alla
loro azione di controllo nel tempo.
Michele fece un gesto con la mano nel vuoto sopra al tavolo e
immediatamente si andò formando un ologramma che riguardava le sale
private, dove si radunano coloro che stanno ai vertici di comando e che
nessun terrestre conosce fisicamente, ma che muovono le file di tutto e di
tutti.
Vedemmo e sentimmo le loro nascoste tresche, poi l’ologramma cambiò
visione, e subito apparvero le sale riunioni speciali di quelli che
conosciamo, ma poi si aggiunsero altre persone che saranno potenti in
futuro, essi vengono collegati da una catena di azioni che sono gestite e
preparate anche con 300-400 anni di anticipo.

In poche parole, l’azione delle torri gemelle era già stata pianificata 60
anni fa.

I governi Militari della difesa, allevano ottimi travellers- i viaggiatori
del tempo, che interagiscono con delle possibili linee temporali, di
possibili futuri mondiali.
Anni fa a Milano conobbi un uomo ormai anziano, ma possente nonostante i
suoi 87 anni, Jim era il suo nome che usava come addestratore di
travellers.
Mi disse che le super potenze di ogni stato si avvalgono di personaggi
dotati di poteri medianici, per i loro scopi mediatici di varie nature…,
lui era uno che ricercava questi elementi che venivano adescati e portati
alla loro base sotterranea a centinaia, mi raccontò di una volta che
dovette sottoporre ad accertamenti 10.000 persone per reclutarne 300.
Ma quei 300 fecero vincere la guerra.

http://www.disclosureproject.org/

 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un visitatore o un robot-spam.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.