Arcangelo Michele

Messaggio dell’Arcangelo Michele del 29..9..2017..

Messaggio dell’Arcangelo Michele del 29..9..2017..

CARI AMICI FIGLI E FIGLIE...IN QUESTO GIORNO CHE VUOLE FESTEGGIARE GLI
ARCANGELI CHE LA CHIESA RICONOBBE FRA TANTI ALTRI ARCANGELI IL MONDO IN
FESTA E IN GUERRA GIACE IN UN LIMBO SENZA COSCIENZA. MOLTI FALSI ME
DIRANNO COSE SMIELATE PER INORGOGLIRE LE PERSONE CHE INVECE DOVREBBERO
LAVARE IL LORO CUORE LA LORO BOCCA E LA LORO COSCIENZA CON SODA CAUSTICA.
RIDO...RIDO PERCHÉ LE LOTTE INTESTINE SONO DI UNA SCENOGRAFIA IGNOBILE.
VISTE DAL DI FUORI VIENE VOGLIA NON DI SALVARE MA DI INCENERIRE ......LA
TERRA È L’UNICA CREAZIONE CHE VEDO ...CHE SALVEREMO ...CI SONO GLI ANIMALI
I FIORI E LE PIANTE I FRUTTI E LE BELLEZZE DI POCHE ANIME SANTE A ME CARE
DA SEMPRE. ANIME CHE IN UN CORPO UMANO SI DONANO AGLI ALTRI CHE COME RAMI
SECCHI CADONO E CADRANNO. DA QUALCHE ANNO IO VADO DI MODA...È LA MODA SI
SA CHE PRENDE PIEDE IN TUTTO...IN QUESTA NUOVA MODA DI VEDERMI MI SI USA
COME SCHERMO DOVE OGNI PERSONA CHE DICE DI RICEVERE MESSAGGI DA ME
PROIETTA SE STESSA ...PROIETTA IL SUO PERSONALE MODO DI VEDERMI DI
GESTIRMI DI PRESENTARMI AGLI ALTRI LETTORI DEL MONDO....MA IO SCHIVO DI
TUTTO QUESTO PASSO OLTRE È VADO DOVE DEVO ANDARE E FACCIO QUELLO CHE DEVO
FARE....QUA IN QUESTA MIA CASA CON COLEI CHE DA SEMPRE CICLICAMENTE MI È
SPOSA SORELLA E MADRE DICO COSE E PAROLE CHE ALTRI BUGIARDI DELLO SPIRITO
IGNORANO....CERTO...DA QUA È PARTITA LA NUOVA GENESI IL 16 GENNAIO 2004.

MESSAGGIO DI MICHELE 1980 dal libro ALL'ALBA DEL TRAMONTO


Messaggio dell'Arcangelo Michele di Maggio 2016

MESSAGGIO DI MICHELE 1980 dal libro ALL'ALBA DEL TRAMONTO - di Alba Giordana- edizioni ibiskos

SAN MICHELE

L'Arcangelo militare dei cieli e della terra, il puro spirito creato dalla forza Divina. Colui che regge le sorti del bene lottando contro il male. Colui che guidò Daniele il profeta e altri uomini santi, in epoche diverse. Colui che è stato additato nella storia come colui che verrà a pesare i cuori buoni e separarli dai cattivi. L'erba buona da quella cattiva, il grano separato dalla gramigna, gli agnelli dai capri e così via...
IO marchierò tutti quelli che riterrò figli di Dio!

Di tutti i popoli e nazioni anche in quei luoghi che sembrano tanto lontani e sperduti.

IO piglierò tutti per mano e darò loro pane e acqua di salvezza.

La conoscenza delle cose del Cielo sarà rivelata a tutti, ma lascerò in serbo le sorprese più sopraffine, quelle le lascerò al trono D'Oro e al trono di Comando.

Sacro e profano

SCUOLA FUTURISTICA DI ALBA E L'ARCANGELO MICHELE - 8 APRILE 2016

Sacro e profano.

Alba: la bibbia che piaccia o no l’ha portata fuori dalla chiesa un testimone di Geova. Il primo nel 1800, anno più anno meno, un certo Russel. Ma ad oggi ci sono 240 versioni bibliche. Per quanto riguarda i vangeli, nuovo testamento fu Costantino nel 380 d.c. a redarli con scritti lasciati qua e la ma soprattutto con gli scritti lasciati da Apollonio di Tyana, il vero Gesù che fu il nostro Michele. Nei tempi ci furono 16 dei crocifissi fra i quali una donna, Inanna. Costantino prese il volto disegnato e scolpito di Apollonio e la crocifissione di Prometeo e inventò il Gesù crocifisso e figlio di Dio. La chiesa ben conosce tutto ciò e il Papa Leone x disse: questa favola del Cristo ci ha reso molto frutto!!! Ecco perché vi insegno a diffidare di chi dice di ricevere messaggi da santi ed entità che parlano di crocifissione.

Commento esterno: quando però ho discusso con un testimone di Geova del sogno di Ezechiele o della quarantena di Mosè non siamo arrivati a nessun punto di incontro, eppure mi sono cari questi testimoni perché si prendono pesci in faccia da tutti; eppure sembrano uniti e desiderosi di fare del bene. Però debbo dire che da quel momento sono venuti a trovarmi sempre più raramente ed ora saranno un paio di anni che non li vedo. Spero di non averli scandalizzati perché sennò mi reputerei un empio.

Alba: beh, loro sono convinti, non credono nell’anima ne in altre cose spirituali e il loro castigo è nel non godere della grazia di poter parlare con i loro cari dopo la morte. In lezioni precedenti avevo spiegato che Geova Yaweh diceva che l’anima era nel sangue. Ma poi ormai tutte le energie sono cambiate e bisogna comunque rifare un passo indietro al tempo che era una cosa normale tenere rapporti con gli extraterrestri. Tutti gli dei erano in realtà extraterrestri.

Restare vigili sempre

Anche i gatti guardano il cielo e l'orizzonte

“Anche i gatti guardano il cielo e l'orizzonte”
Dipinto di A. Giordana

Commento esterno: Alba mi sono accorta che quando cerco di parlare di Michele, nostro Padre, quando cerco di spiegare certe cose, la gente ha paura, cambia discorso, hanno le bende agli occhi, hanno paura del cambiamento, che tristezza.

Alba: non dimenticare chi non possiede l’anima e chi è nero o grigio o verde, loro non ci vogliono. Imparate a distinguerli.

Pagine